Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Candidatura

Essere in servizio alla data di indizione delle elezioni 12 settembre 2022 e che non abbiano interrotto volontariamente il servizio.

Attesa la possibilità nell’ambito del programma Garanzia Giovani di ripresentare domanda, l’incarico di delegato regionale può essere ricoperto una sola volta.

Nel periodo che va dal 28 settembre al 3 novembre è possibile annullare la candidatura in qualsiasi momento attraverso il tasto "annulla" presente sulla pagina "candidatura". Terminato tale periodo, fino all’apertura della fase di votazione, è possibile disdire la propria candidatura inviando una richiesta dal proprio indirizzo di posta elettronica a commissioneelettorale@serviziocivile.it allegando una copia del proprio documento di identità.

La candidatura a delegato regionale avviene attraverso la piattaforma online EVOL (Elezioni volontari online) alla quale si accede utilizzando le credenziali SPID - sistema pubblico di identificazione digitale oppure le credenziali di accesso, secondo la modalità ordinariamente utilizzata per collegarsi all’area riservata volontari.

Tramite il pulsante “Vai alla candidatura” si accede alla procedura per la presentazione della candidatura che avviene in quattro fasi:

  1. Accettazione dell’informativa sulla privacy
  2. Accettazione della Dichiarazione di Impegno
  3. Scrittura del programma elettorale
  4. Inserimento di un codice di verifica inviato alla mail del candidato

A questo punto la candidatura è presentata e sarà effettiva solamente dopo che la Commissione Elettorale avrà validato il programma.

Per agevolarti nella stesura del programma elettorale si forniscono i seguenti suggerimenti, da intendersi come meramente esemplificativi. Tali indicazioni, infatti, non costituiscono in alcun modo un obbligo o un vincolo da rispettare nella redazione ai fini della partecipazione alla procedura elettorale, lasciando tale facoltà al candidato.

Il programma elettorale potrebbe contenere:

  • la tua presentazione agli elettori (operatori volontari) fornendo informazioni sul tuo percorso di operatore volontario e ogni altra considerazione sull’esperienza nel tuo progetto SCU;
  • obiettivi e finalità di miglioramento/cambiamento ai fini della valorizzazione del ruolo dell’operatore volontario nello SCU;
  • possibili linee di azione e/o proposte ritenute utili.

Ti ricordiamo che puoi contattare i Delegati della tua Regione alla casella di posta personale che trovi nella pagina dedicata, raggiungibile cliccando sul seguente link

È possibile vedere lo stato della candidatura collegandosi alla piattaforma EVOL (Elezioni volontari online) e selezionando il tasto “Vai alla candidatura”.

Il programma può essere modificato collegandosi alla piattaforma EVOL (Elezioni volontari online) e selezionando il tasto “Gestisci programma”. Il programma elettorale può essere integrato o modificato nel periodo che va dal 28 settembre 2022 al 3 novembre 2022 (entro le ore 15:00). La modifica del programma comporta una nuova valutazione da parte della Commissione Elettorale. Il programma modificato sostituisce il precedente solo se approvato dalla Commissione altrimenti rimane l’ultimo programma validato.

Non sono ammesse:

  • polemiche personali e quelle non attinenti alle elezioni;
  • linguaggio offensivo o provocatorio;
  • turpiloquio;
  • scritti con contenuto razzista o sessista;
  • scritti il cui contenuto costituisce violazione delle leggi italiane (diffamazione, istigazione a delinquere o alla violenza, eccetera).

Tutti i programmi elettorali che dovessero contravvenire anche ad uno solo dei divieti sopra indicati non saranno validati. Gli autori di qualsiasi abuso o turbativa saranno disabilitati e, se necessario, perseguiti a norma di legge.