Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

DM 12 maggio 2020 del Ministro per le Politiche giovanili e lo Sport. Integrazione al DM del 3 aprile 2020 del Ministro per le Politiche giovanili e lo Sport recante "Disposizioni per la riattivazione o l'interruzione dei progetti di servizio civile nell'ambito dell'emergenza epidemiologica da COVID-19"

All'articolo 2 del D.P.C.M. del 3 aprile 2020 adottato dal Ministro per le politiche giovanili e lo sport, recante "Disposizioni per la riattivazione o l'interruzione dei progetti di servizio civile nell'ambito dell'emergenza epidemiologica da COV/D-19", dopo le parole "intemtzione temporanea degli stessi." è aggiunto il seguente capoverso:
"È ammessa, in particolare, la deroga alle disposizioni del D.M. 22 novembre 2017 di cui al paragrafo 3. lettere f), g), n. o), r), n) e u), alle disposizioni del D.M. 11 maggio 2018, n. 58 di cui ai paragrafi 7 e 8 e alle disposizioni del D.P.C.M. 14 gennaio 2019 di cui paragrafi 2.1.2,6.1,7.1, 7.2, 7.3, 81. 8.2. 8.3.9.1, 9.2 e 9.3."

Il presente Decreto è stato registrato presso gli organi di controllo il 22 maggio 2020.

Allegati