Comunicazione agli enti di servizio civile: Avvio del procedimento relativo alla valutazione dei progetti di servizio civile universale per l'accompagnamento dei grandi invalidi e dei ciechi civili di cui all'art. 1 della legge n. 288/2002 e all'art. 40 della legge n. 289/2002, presentati entro il 5 luglio 2023.

Il Dipartimento per le Politiche giovanili e il Servizio civile universale, ai sensi degli artt. 7 e seguenti della Legge n. 241/90 e successive modificazioni e integrazioni, ha dato avvio al procedimento concernente la valutazione dei progetti di Servizio civile universale per l'accompagnamento dei grandi invalidi e dei ciechi civili di cui all'art. 1 della legge n. 288/2002 e all'art. 40 della legge n. 289/2002, presentati entro il 5 luglio 2023.

Il responsabile del procedimento è la Dott.ssa Silvia Losco, dirigente del Servizio programmazione degli interventi e gestione dell'albo. Per le comunicazioni vie brevi è possibile rivolgersi alla Dott.ssa Alessia Damizia tel. 06/67797869 e al Sig. Antonio Fornaro tel. 06/67797886

Il procedimento deve concludersi entro il entro il 2 gennaio 2024, nel rispetto dei termini previsti dal D.P.C.M. 16 luglio 2010, n. 142 recante "Regolamento riguardante i termini di conclusione dei procedimenti amministrativi di competenza della Presidenza del Consiglio dei Ministri, aventi durata superiore ai novanta giorni, in attuazione all'articolo 2 della legge 7 agosto 1990, n. 241".

In allegato il testo completo relativo all’avvio del procedimento.

Allegati