Skip to the content

 
 

Ruolo chiave dei giovani per l’attuazione degli obiettivi dell’Agenda 2030

Il Consiglio “Affari Generali” dell’Unione europea ha adottato, nella sessione del 9 aprile 2019, una serie di Conclusioni dal titolo “Verso un’Unione sempre più sostenibile entro il 2030”, che riguardano l'attuazione da parte dell'Unione europea dell'Agenda 2030 delle Nazioni Unite sullo sviluppo sostenibile, istituita nel 2015 e comprendente 17 obiettivi sul tema.

Determinante il contributo del Gruppo Gioventù al Consiglio UE, di cui fa parte anche il Dipartimento, che ha fortemente sostenuto, all’interno delle Conclusioni, un riferimento ai giovani:

Il Consiglio, rammentando gli 11 obiettivi per la gioventù europea, riconosce in particolare l'importanza della dimensione giovanile nell'Agenda 2030 e il ruolo chiave che i giovani possono svolgere nel conseguimento degli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile e invita gli Stati membri a tenere conto delle esigenze e delle aspettative dei giovani nel loro contributo all'attuazione dell'Agenda 2030 per tutti i pertinenti settori strategici e a consentire ai giovani europei di contribuire adeguatamente alla realizzazione di un'Unione sempre più sostenibile”.

 

Data di pubblicazione 11 aprile 2019

 
Allegati: