Circolare del 14 giugno 2023 sugli interventi di servizio civile universale relativi allo stato di emergenza dichiarato per i territori delle regioni Emilia-Romagna, Marche e Toscana

Circolare del Capo del Dipartimento recante disciplina degli interventi di servizio civile universale in conseguenza delle avverse condizioni meteorologiche che, a partire dal giorno 1° maggio 2023, hanno coinvolto i territori delle regioni Emilia-Romagna, Marche e Toscana. La Circolare, elaborata in stretto raccordo con il Dipartimento della protezione civile e con le regioni interessate, fornisce indicazioni agli enti di Servizio civile universale e agli operatori volontari volte a garantire la prosecuzione delle attività dei progetti di servizio civile in corso nei territori di riferimento e ad indirizzare il coinvolgimento degli operatori volontari nelle attività di supporto e assistenza alle aree colpite.

Allegati