Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

FAQ di Avviso per fornire supporto e collaborazione nella organizzazione di un Corso di formazione rivolto a formatori di enti o organizzazioni che partecipano alla sperimentazione dei Corpi Civili di pace

Codesta Università, nel predisporre le dichiarazioni richieste nel capitolato, deve semplicemente attestare che nei propri confronti non sussiste un obbligo discrizione alla competente Camera di commercio in quanto le attività oggetto della procedura negoziata sono di natura istituzionale e, secondo il proprio Statuto, possono essere svolte anche a favore di soggetti terzi, previa remunerazione.

Senzaltro Si

Ci sembra che in calce al modulo 4 e 4bis sia stato ben evidenziato che:

N.B. Alla presente dichiarazione deve essere allegata copia fotostatica di un documento di identità in corso di validità del soggetto firmatario .

N.B  Ogni pagina del presente modulo dovrà essere corredata di timbro della società e sigla del legale rappresentante/procuratore

La risposta al Vostro quesito è pertanto che occorre allegare copia del documento didentità del firmatario delle dichiarazioni di cui al modello 4, oltre ad apporre il timbro del Concorrente su ogni pagina.

E chiaro che il modulo va adattato e che nella fattispecie  debba farsi riferimento alla figura e alle generalità del Vs. legale rappresentante firmatario delle dichiarazioni.

La parte del modello 4bis riguarda i soggetti che rivestono cariche sociali , ma non sono firmatari dellofferta.

Ai partecipanti alla procedura negoziata è stata data la facoltà di presentare unofferta didattica diversificata che, in relazione alla parte inerente la verifica delle competenze linguistiche dei formatori, preveda tale incombenza:

- Per la lingua inglese , in ogni caso

- Per il francese, in alternativa allo spagnolo ( programma di verifica limitato a due lingue straniere: inglese e francese)

- Per il francese, in aggiunta allo spagnolo  (programma di verifica  esteso a tre lingue straniere: inglese, francese e spagnolo).

Si precisa, innanzitutto, per quanto riguarda i corsisti, che le eventuali spese assicurative saranno a carico dell'ente organizzatore che ospita la formazione, cioè del Dipartimento e pertanto a codesto Concorrente non è richiesto di provvedere ad alcun tipo di assicurazione a beneficio dei discenti.

Tuttavia si è ritenuto, nella predisposizione del Modello 2, di prevedere lindicazione dei costi per la sicurezza e salute sui luoghi di lavoro, in ossequio allart. 95, comma 10 del Codice degli appalti in base al quale Nell'offerta economica l'operatore deve indicare i propri costi aziendali concernenti l'adempimento delle disposizioni in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro. Tale norma, infatti, ha portata generale, ed a maggior ragione non può non applicarsi ad appalti di servizi ad elevata intensità di capitale umano.

Poiché la normativa sulla tutela di salute e sicurezza  si applica tanto agli organismi pubblici quanto alle organizzazioni private, è ragionevole che nella determinazione dei costi per lespletamento di un servizio una sia pur piccola percentuale venga destinata ai costi (figurativi) per la sicurezza e la salute.

Sono stati richiesti tre distinti PDF non riscrivibili:

Il primo PDF raccoglie la documentazione e gli impegni di carattere amministrativo e burocratico (Patto dintegrità, Modello 4, ecc), compreso il capitolato da restituire al DGSCN debitamente firmato per accettazione.

Il secondo PDF riguarda esclusivamente la documentazione relativa allofferta tecnica alla quale vanno allegati il C.V. del coordinatore del corso e la dichiarazione di adesione al Team

Lultimo PDF 3 attiene esclusivamente ai prezzi offerti e al modulo di giustificazione dellofferta economica.