Servizio civile universale, Abodi: prorogato bando al 22 febbraio per favorire la più ampia partecipazione

Con Decreto del Capo Dipartimento per le Politiche giovanili e il Servizio civile universale, Michele Sciscioli, è prorogato al 22 febbraio 2024 alle ore 14:00 il termine per partecipare al Bando 2023 di selezione per 52.236 operatori volontari che animeranno i programmi di intervento del Servizio civile universale, in Italia e all’estero (www.domandaonline.serviziocivile.it).

«Con la proroga di una settimana della scadenza del bando ordinario del Servizio Civile Universale - dichiara il Ministro per lo Sport e i Giovani, Andrea Abodi - abbiamo voluto dare un'ulteriore opportunità a tanti giovani che vogliono candidarsi e stanno manifestando un grande interesse per questa esperienza. I dati, in controtendenza con gli anni scorsi, ci dimostrano come il Servizio Civile Universale - che dallo scorso giugno garantisce anche una riserva del 15% nei concorsi pubblici non dirigenziali per chi lo ha concluso - sia un impegno generoso dei giovani nei confronti del prossimo e delle nostre comunità, su tutto il territorio nazionale, ma anche un investimento per la propria formazione e crescita personale», conclude il Ministro Abodi.