Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

"NO alla Mafia" : il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale partecipa al XXI anniversario delle stragi di Capaci e via d'Amelio



La partecipazione all'evento nasce dalla volontà di portare una testimonianza diretta del Servizio Civile Nazionale (SCN) come esperienza formativa alla cultura della legalità e alla salvaguardia del rapporto tra le istituzioni ed i cittadini. I ragazzi che partiranno con il prossimo bando potranno fare questa esperienza anche grazie a risorse che provengono, in parte, dal fondo di rotazione per la solidarietà alle vittime dei reati di tipo mafioso. Attraverso limpegno dei ragazzi nel SCN viene dunque restituito alla società, aumentato enormemente di valore, quello che la criminalità organizzata sottrae in modo illegale.